Investire sul forex, come operare correttamente sul dollaro

segnali binari gratis

Sono tempi di grande attesa, quelli per il dollaro USA. I dati macroeconomici hanno infatti dato qualche sorpresa negativa, garantendo indicazioni migliori delle attese sul fronte del mercato immobiliare, della fiducia delle famiglie, dell’inflazione, e non solo. I dati successivi hanno mostrato il fianco a un trend più contrastante, e i trader che ci leggono non dovrebbero aver timore da una debolezza di alcuni elementi fondamentali come, ad esempio, gli investimenti delle imprese (che potrebbero essere penalizzati dal dollaro forte e dal petrolio debole).

Trading online: guida per principianti

guida-trading-online-principianti-300x300

Sono sempre di più i ragazzi che, oggi, si avvicinano al mondo del trading online per cercare l’indipendenza economica e non dipendere solo dal proprio lavoro che ogni giorno diventa più precario. Ovviamente l’approccio al mondo degli investimenti finanziari è piuttosto complesso per chi è alle prime armi.

Per questo abbiamo voluto realizzare questa piccola guida dedicata ai principianti che vogliono provare a cimentarsi con i mercati finanziari. Cercheremo di riassumere tutti i concetti base così da rendere chiaro l’approccio che andrebbe fatto a questo mondo per poter ottenere risultati apprezzabili.

Opzioni binarie sul gas naturale, qualche consiglio per investire

gas naturale

Nei nostri consueti approfondimenti sul mondo dei segnali di trading e delle opzioni binarie, abbiano spesso parlato delle materie prime e, in tale ambito, anche di petrolio e altre risorse energetiche.

Cerchiamo oggi di ampliare le nostre osservazioni nel comparto, andando a compiere qualche utile focus sul fronte del gas naturale e, in particolar modo, dei future e degli strumenti derivati che poggiano la propria convenienza su tale asset.

Come sfruttare i segnali di trading per investire nelle opzioni binarie

segnali di trading

I segnali di trading sono degli utili suggerimenti per cercare di comprendere, in maniera più accorta, quali siano le posizioni che si potrebbero aprire, con quali caratteristiche e con che specificità.

In altri termini, si tratta di una sorta di “consulenza” che un broker o un servizio specifico di segnali di trading può offrire alla propria clientela, fornendo delle raccomandazioni su come comportarsi sui mercati finanziari.

Ma come poter sfruttare al meglio i segnali di trading per i propri investimenti nelle opzioni binarie o nel Forex?

Markets: recensione di un ottimo broker per il trading online

MARKETS-LOGO

Fare trading online è, oggi, molto complesso. Per riuscire ad avere successo in questo mercato finanziario bisogna avere delle buoni doti tecniche e avere un’ottima piattaforma di trading online.

Tra i migliori broker spicca, sicuramente, Markets.com un’eccellente realtà che da anni affianca i traders sui mercati finanziari.

Markets è una società specializzata in CFD (Contratti per differenza), strumento estremamente versatile per poter investire sulle valute senza pagare commissioni sugli eseguiti.

Trading con l’indicatore A/D

forex

L’indicatore A/D (dove A sta per Accumulazione e D per Distribuzione) è un indice elaborato tempo fa da Larry Williams, uno dei più noti trader in commodities e azioni.

Si tratta di un indicatore che potrebbe essere molto utile per poter arricchire la nostra conoscenza degli strumenti di orientamento delle nostre decisioni di trading.

Vale dunque la pena cercare di approfondire la sua conoscenza, comprendendo come si calcola e quali sono le informazioni da esso desumibili.

Come investire con il carry trade

Carry trade

Negli ultimi mesi ci siamo occupati di diverse modalità di investimento sul forex.

Abbiamo altresì scoperto che alcune di queste erano valide esclusivamente nella teoria, e che altre sono invece particolarmente propense a poter essere utilizzate concretamente nella realtà di tutti i giorni.

Ebbene, cerchiamo di arricchire ulteriormente il panorama didattico in merito, attraverso un piccolo approfondimento del carry trade e, in particolar modo, del currency carry trade, il carry trade applicato al mercato dei cambi valutari.

Investimenti finanziari, non sempre sono necessarie profonde conoscenze

index

L’esplosione del trading online ha consentito a tutti i soggetti interessati di poter effettuare comodi investimenti finanziari direttamente da casa propria (o con lo smartphone / tablet), attraverso le piattaforme messe a disposizione dai broker più noti.

Un’esplosione che non sempre è corrisposta a una maggiore conoscenza degli strumenti finanziari da parte dei diretti investitori, con la conseguenza di generare un gap particolarmente evidente tra partecipazione al trading, ed effettiva consapevolezza.

È davvero così grave?

Che cosa è l’arbitraggio sul Forex?

arbitraggio

L’arbitraggio è una particolare tecnica operativa che prevede l’acquisto di un bene su un determinato mercato, e la rivendita dello stesso bene su un altro mercato, ad un prezzo superiore.

Una tecnica che, evidentemente, è effettuabile con riferimento a qualsiasi bene, e che – con le dovute accortezze e semplificazioni – possiamo certamente tradurre all’interno del Forex.

Ma in che modo?

Come guadagnare sul Forex imparando il timing giusto per vendere!

forex

Ogni bravo trader sa bene che per poter ottenere dei guadagni sul Forex è indispensabile entrare e uscire dal mercato nei momenti più opportuni.

In altri termini, non è necessario acquistare un cambio valutario al giusto prezzo per potersi ritenere soddisfatti: il “vero” guadagno si manifesta infatti solamente nel momento dell’uscita dalla posizione, quando il broker calcolerà i differenziali di prezzo, accreditando il risultato della propria operazione di impiego.

Ma in che modo determinare il giusto momento per la vendita?